Lucia

Sono Lucia, classe 1983, sono nata e vivo a Jesi (An) con mia figlia Alice di 8 anni, il mio compagno ed i suoi due figli.
Dopo molti anni passati ad essere una mamma a tempo pieno, mi divido ora tra famiglia e lavoro, senza mai rinunciare a piccoli momenti dedicati alle mie passioni. Lavoro felicemente insieme al mio compagno in una piccola impresa artigianale di riparazione di scarpe, borse ed articoli in pelle.
Sono una persona reattiva, piena di interessi e curiosa della vita…e questa mia natura la vedo rispecchiata ogni giorno anche in mia figlia Alice.

Sono sempre stata sensibile ai temi legati all’educazione, la pedagogia e la formazione in generale e volentieri affronto letture o esperienze che riguardino questi temi.
Faccio parte dell’Azione Cattolica da vent’anni e traggo anche da questo ambiente grande arricchimento sul piano sia cristiano che umano.
Sono vegetariana da alcuni anni e sono molto affascinata dalla scelta vegana. Nel tempo libero amo sperimentare nuove ricette e inusuali accostamenti di ingredienti: per me la cucina è un laboratorio dove dare sfogo alla creatività e al piacere del palato.
Ho interesse per moltissime cose che, col tempo, ho imparato a coltivare come passione assidua: la musica, l’arte, la danza, il cucito creativo, la lettura, il giardinaggio.
Mi piace fare sport e tenermi in movimento, anche fosse con una semplice passeggiata;  la danza, però, che ho praticato da bambina per tanti anni, è ciò che più mi appassiona e rivivere da adulta la possibilità di praticarla è stata un’enorme emozione.
Tra le mie doti ci sono la sensibilità, l’empatia, la capacità di ascolto. Per questo non è stato innaturale avvicinarmi ad una realtà come quella che vive Romina con Giuliano. L’amicizia profonda che ci lega, nata dal condividere il percorso scolastico dei nostri figli, è il motivo per cui sono qui con lei in questo viaggio meraviglioso, dove la convivenza tra disabilità e non, ci mette tanto entusiasmo e poca paura!