Lo scrigno delle esperienze di valore

Lo scrigno delle esperienze di valore

Diciamoci la verità: la vita consiste in tantissime scelte che possiamo per la maggior parte delle volte giostrarci a seconda delle nostre preferenze. Certo, le situazioni che ci circondano e le scelte altrui a volte sono una barriera che limita fortemente la propria libertà, ma con grinta e coerenza, si può davvero riuscire a dare la precedenza alle priorità a cui teniamo di più.

(altro…)

Corrispondenza di cuori

Corrispondenza di cuori

Nel sentire comune, l’adolescenza è il periodo della vita di un figlio in cui la comunicazione è maggiormente minata, è complicata a tal punto da far quasi rassegnare i genitori nel tentativo di renderla efficace. Ma confrontandomi con mamme di bimbi coetanei alla mia (poco più di 7 anni), sento sempre più spesso la lamentela di chi già fatica a trovare nel figlio di questa età un interlocutore aperto, sincero e disposto a parlare, oltre all’imperativo del “fare”.

(altro…)

Il compagno di vita ideale? Un libro, senza dubbio!

Il compagno di vita ideale? Un libro, senza dubbio!

La passione per la lettura, si sa, è un po’ come la capacità di cantare intonati: o ce l’hai o non ce l’hai.

Ma per fortuna l’occasione di leggere capita in tantissimi momenti della vita, a partire dal percorso scolastico quando si è ragazzini, fino allo studio di qualche disciplina specifica o, da grandi, alla preparazione professionale. Quindi la mia speranza è che negli adulti di oggi sia presente un ricordo positivo della lettura  (anche quella “forzata” dei compiti scolastici!) con la consapevolezza che il tempo investito in questa attività sia una risorsa preziosa da spendere poi in tutte le altre esperienze della vita (altro…)

L’autonomia: una freccia scoccata verso il destino personale

L’autonomia: una freccia scoccata verso il destino personale

Non ho mai amato quei genitori che più o meno inconsciamente replicano nei figli i desideri e le ambizioni che loro stessi non hanno potuto del tutto realizzare nella propria vita. Reputo che sia una enorme mancanza di rispetto della libertà di scelta e di espressione del sé che inevitabilmente ogni bambino ha in modo del tutto speciale e individuale. (altro…)