Tagliamo i capelli? Vallo a dire ad un autistico!

Tagliamo i capelli? Vallo a dire ad un autistico!

Tagliare i capelli al proprio figlio è sempre una bel momento da condividere, vero? Il primo taglio di capelli poi è un ’occasione unica, carica di significato e di emozione, tanto da voler conservare, quasi come una reliquia, quelle prime ciocche alle quali si dice...
Meltdown, Shutdown, Tantrum: non chiamarli capricci!

Meltdown, Shutdown, Tantrum: non chiamarli capricci!

Troppo spesso i comportamenti dirompenti dei bambini nello spettro autistico vengono considerati, in maniera semplicistica e superficiale, meri comportamenti problema: non adeguati al contesto sociale in cui vengono messi in atto, infatti, causano disagio in chi li...
La ricetta dei giorni più cupi

La ricetta dei giorni più cupi

Ci sono giorni in cui la stanchezza mentale supera quella fisica o addirittura trasforma il corpo in una spugna che assorbe pensieri, domande e fatiche. È in questi momenti che proprio come farebbe un medico che cerca di individuare la causa del malessere per...
Mille e una estati da dimenticare

Mille e una estati da dimenticare

Anche quest’anno esco dall’estate totalmente esausta e sconfitta dall’autismo e dalla malattia di mio figlio, con uno stato emotivo deflesso, zero energie psicofisiche, la delusione nel cuore e la triste consapevolezza di dover aggiungere all’album dei ricordi una...
Quanto è difficile…

Quanto è difficile…

Quando tuo figlio ha una malattia che lo accompagnerà per tutta la vita, segnandone non solo il suo futuro che diventa incerto sin dal suo primo giorno, ma anche ogni singola giornata… quando accetti anche il suo ritardo cognitivo grave, l’autismo, la sua incapacità...
In posa, sorridi e…click!

In posa, sorridi e…click!

Dovremmo avere più “selfie-control”! Una frase che mi ha fatto sorridere, pensando all’amata tanto quanto criticata moda dei selfie. Ma poi mi sono chiesta: qual è il nostro rapporto con le foto e con quel filo conduttore che unisce il passato al presente? La...